Tariffario - Silvano Fascia Psicologo

Dott. Silvano Fascia

Psicologo - Psicoterapeuta

Vai ai contenuti

Menu principale:


Dopo che la L. 27/2012 ha introdotto la completa abolizione delle tariffe professionali e la pattuizione del compenso al momento del conferimento dell'incarico da parte del cliente/paziente al professionista, il Dott. Silvano Fascia, tiene conto del Testo Unico della Tariffa degli Psicologi che, alla luce della normativa sopra citata, ha assunto funzione di Nomenclatore delle prestazioni (clicca qui).

Dunque, relativamente ai costi applicati alle prestazioni professionali il Dott. Fascia si muove nell'ambito tariffario della professione facendo riferimento al Nomenclatore delle prestazioni professionali dello psicologo e/o psicoterapeuta (clicca qui) formulato e messo a disposizione dal Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi (clicca qui).

Gli importi a cui si fa riferimento nel nomenclatore vanno concordati tra il professionista ed il paziente essenzialmente in relazione ed in misura adeguata all'impegno ed all'importanza della prestazione richiesta e tenendo conto dello stato socio-economico del paziente stesso.


Si tenga conto che, in termini assoluti, i costi delle Terapie Psicologiche con il Dott. Fascia non sono mai eccessivamente elevati, tutt'altro, come si spiegherà di seguito, poiché questi utilizza nel proprio lavoro clinico un insieme di Tecniche annoverate nel modello teorico delle Psicoterapie denominate Brevi ad Approccio Strategico, che vengono personalizzate in base allo specifico problema del paziente, e sono volte alla risoluzione del problema nel periodo più breve di tempo con la minima spesa.



Abrogazione delle tariffe professionali e obbligo di pattuizione del compenso.

Dopo le tariffe minime, abrogate anche le tariffe massime. I professionisti sono tenuti a pattuire il compenso all'atto del conferimento dell'incarico. Il D.L. n. 1/2012, convertito in L. 27/2012, ha introdotto due novità per le professioni ordinistiche: la completa abolizione delle tariffe professionali e la pattuizione del compenso al momento del conferimento dell'incarico (art. 9).

L'attuale norma impone una completa abrogazione delle tariffe professionali, lasciando così che il compenso sia oggetto di libera contrattazione tra il professionista e il cliente.

Secondo la normativa attualmente vigente, la pattuizione del compenso dovrà essere commisurata all'importanza, alla gravosità ed all'impegno per "realizzare l'opera" secondo il Nomenclatore delle prestazioni professionali dello psicologo e/o dello psicoterapeuta (clicca qui).


Tuttavia, si ritiene che sia giusto che il professionista con più esperienza, maggiormente formato, costantemente aggiornato, professionalmente più valido e più competitivo sul mercato ed in grado di risolvere anche problematiche più complesse possa giungere a pattuire compensi più elevati rispetto ai colleghi con capacità e competenze professionali inferiori.

Chi ne beneficia, in definitiva, è sempre il cliente/paziente che non correrà il rischio di spendere inutilmente il proprio denaro senza, peraltro, avere la certezza di risolvere il proprio problema o di spendere anche più denaro dovendo svolgere un maggior numero di sedute non proficue rispetto a quelle che svolgerebbe con un professionista più competente e capace, anche se, solo relativamente ed apparentemente, più oneroso in termini economici.







Via Raffaele Iorio, 36/A - 86170 ISERNIA - Piazza Vittorio Emanuele II, 21 - 86079 Venafro IS
Info: tel. 328.3564822 Fax 0865.413645 - email

Dott. Silvano Fascia Psicologo - Psicoterapeuta

Iscrizione Ordine Psicologi del Lazio n. 8005 - P.I. 00408410942
Via Raffaele Iorio, 36/A - 86170 ISERNIA - Piazza Vittorio Emanuele II, 21 - 86079 Venafro IS
Info: tel. 328.3564822 Fax 0865.413645 - email
Torna ai contenuti | Torna al menu